La Cinta senese

Il nostro allevamento
 
La Cinta Senese è una razza suina italiana: il nome deriva da una cinghiatura bianca sul mantello nero-ardesia dell’animale e dalla zona storica di allevamento (la Montagnola Senese, che con i suoi immensi boschi di lecci, cerri e querce offrono un sottobosco ricco di ghiande e castagne che sono alla base della dieta di questi animali). Dal 2000 si è costituito il Consorzio di Tutela della Cinta Senese che ha promosso a DOP il “Suino Cinto toscano”.
Al Castello abbiamo iniziato ad allevare una quarantina di maiali nella zona di Molin Lungo in un bosco di circa 4 ettari, dove gli animali possono pascolare allo stato brado, in continuo movimento.
Dalle loro carni si ottengono prodotti freschi e salumi tradizionali toscani (prosciutto, spalla, gota, lardo, pancetta o rigatino, capocollo, salame, salsicce, finocchiona): solo alle carni di animali di età minima 12 mesi è riservato il marchio “Suino Cinto Toscano DOP”.

08042010102.jpg
08042010099.jpg
05052010116.jpg